Presentato il nuovo Windows 10
Microsoft salta un numero e passa direttamente a Windows 10: a metà tra 7 e 8, supporterà Internet of Things e avrà un'interfaccia che (dicono) accontenterà tutti

windows10

Ci siamo: arriva un nuovo Windows. Come ampiamente anticipato, Microsoft ha presentato la prossima versione del sistema operativo più utilizzato al mondo, e senza far mancare qualche gustoso colpo di scena. A partire dal nome, che non sarà, come previsto, Windows 9, bensì Windows 10. Non è chiara la genesi di questa numerazione, molto probabilmente dovuta alla voglia di urlare ai quattro venti quanto sia diverso il nuovo Windows rispetto ai precedenti. E, da quanto sentito, pare proprio vero, questa volta.

0
0
0
s2sdefault